Su Spreaker i Podcast de “Viaggio nel Quinto Paesaggio”

Su Spreaker i Podcast de “Viaggio nel Quinto Paesaggio”
RADIO GBJ INTERNATIONAL SOUND

Viaggio nel Quinto Paesaggio

Che cos’è il Quinto Paesaggio?

Con il termine Quinto Paesaggio si identifica un nuovo paesaggio in cui viene messa a fuoco la centralità dell’immagine e del suo impatto mediatico come creazione di processi virtuosi di valorizzazione e rivitalizzazione del paesaggio stesso.

Ispirazione

L’immagine che descrive e rappresenta il Quinto Paesaggio è il fotomontaggio (vedere allegato) ispirato a un’operazione mai realizzata di Walter De Maria (1935-2013): in Germania, ad Hannover, lo scultore statunitense, uno dei principali esponenti della Land Art, ideò un progetto ambizioso con cento elefanti. L’intento era di far diventare questi enormi animali delle presenze concrete in città, rendendoli delle sculture viventi pubbliche, ma allo stesso tempo oniriche per l’assurdità stessa della decontestualizzazione.
Grazie all’atto creativo si introduce nella realtà un contributo nuovo, caratterizzato da nuove dinamiche percettive. Attraverso eventi temporanei, lo stimolo a vivere il paesaggio in maniera inedita e in un breve periodo di tempo favorisce un forte impatto emotivo sulla memoria collettiva, oltre alla consapevolezza di essere testimoni di un evento irripetibile.

Format

In ogni puntata si esplorano, insieme a dei compagni di viaggio in presenza o a distanza, paesaggi mentali e fisici generati dal dialogo tra le varie discipline artistiche. Si susseguiranno le esperienze di performer, artisti visivi, musicisti, architetti, designer, attori, giornalisti, scrittori, fotografi, critici d’arte, curatori, direttori artistici di musei, mostre e festival, informatici, ricercatori e docenti universitari, visionari innovativi da ogni angolo del mondo. 
Il dialogo è incentrato sulla raccolta di paesaggi umani. La domanda comune che verrà fatta agli ospiti è “se fossi un paesaggio, quale saresti?”.  
L’ospite musicale potrà inviare una sua playlist di musiche proprie e/o di chi preferisce.  
La puntata avrà una durata minima di 50 minuti. 
L’ospite musicale se vorrà potrà anche dedicare una performance sulla propria visione di paesaggio.

Ascolta il Podcast: